Willis Carrier

Il 17 Luglio 1902, Willis Haviland Carrier progettò il primo impianto di condizionamento dell'aria moderno, avviando un'industria che avrebbe migliorato notevolmente il modo in cui viviamo, lavoriamo e giochiamo. Willis-Carrier-Inventor-Air-Conditioning

Biografia

  • Nato il 26 Novembre 1876 ad Angola, New York
  • Ottenne la laurea in ingegneria alla Cornell University nel 1901
  • Iniziò a lavorare nella società Buffalo Forge Company nel 1901
  • Progettò il primo impianto di condizionamento dell'aria moderno nel 1902
  • Sviluppò le formule della psicrometria nel 1911
  • Fondò Carrier Engineering Corporation nel 1915
  • Fu insignito del dottorato onorario dalla Lehigh University (1935) e dalla Alfred University (1942)
  • Morì il 7 Ottobre 1950 a New York City
  • Fu inserito nell'albo d'onore degli inventori nazionali degli USA nel 1985
  • Fu nominato dalla rivista TIME una delle “100 persone più influenti del 20° secolo” nel 1998

Una lezione per tutta la vita

Willis Carrier sarebbe cresciuto per risolvere una delle sfide più ardue per l'umanità - il controllo degli ambienti chiusi. Da bambino, aveva difficoltà con il concetto di frazione. Rendendosi conto dei suoi problemi, sua madre gli spiegò quel concetto tagliando una mela intera in pezzi di varie dimensioni. Egli disse più avanti che quella lezione fu la più importante della sua vita perché gli insegnò il valore di individuare una soluzione intelligente ai problemi.

Willis Carrier: L'inventore dell'aria condizionata moderna

Il colpo di genio può venire ovunque. Per Willis Carrier, è stato in una nebbiosa piattaforma della stazione ferroviaria di Pittsburgh nel 1902. Carrier fissava la nebbia e realizzò che poteva seccare l'aria facendola passare attraverso l'acqua per creare la nebbia. Facendo questo, sarebbe stato possibile produrre aria con una quantità specifica di umidità. Entro un anno, egli completò la sua invenzione per controllare l'umidità – il cardine fondamentale del moderno condizionamento dell'aria.

Carrier consente alle industrie di prosperare

Il “Padre dell'aria condizionata": l'invenzione di Willis Carrier fece nascere numerose industrie che oggi sostengono la nostra economia. La produzione di tutti i beni, dai prodotti da forno alle forniture belliche fu resa possibile grazie al condizionamento dell'aria. Il condizionamento dell'aria portò direttamente al successo commerciale dei film estivi, poiché le persone si rifugiavano nei cinema condizionati per sfuggire al caldo. Il controllo preciso della temperatura e dell'umidità reso possibile da questa invenzione ha anche consentito la realizzazione di centri commerciali, voli transatlantici, e dei computer e dei server che supportano Internet.

Comfort in tutto il mondo

Willis Carrier si è reso conto subito che il clima, il comfort e i requisiti di produzione avrebbero determinato il valore del condizionamento dell'aria. Fin dagli inizi, egli iniziò a sviluppare una rete di rivenditori, distributori e clienti internazionali. Il successo delle prime installazioni in Europa e Asia furono gli indicatori dell'applicazione universale del condizionamento dell'aria attraverso i confini internazionali.

Sostenendo la visione Carrier

L'eredità di Willis Carrier vive tutt'oggi poiché l'azienda che egli ha fondato continua a reinventare l'industria e a dare forma al mondo in cui viviamo. Carrier è leader di mercato con prodotti e processi produttivi ad alta efficienza energetica. Ogni giorno, Carrier porta produttività e comfort nel mondo attraverso nuove invenzioni – tutte basate sull'efficienza energetica e sulla sostenibilità.

Maggiori informazioni su WillisCarrier.com



Carrier

Carrier is a world leader in high-technology heating, air-conditioning and refrigeration solutions. Carrier is part of UTC Climate, Controls & Security, a unit of United Technologies Corp., a leading provider to the aerospace and building systems industries worldwide.